Sembra giunta al termine con l’amara retrocessione in Serie B l’avventura sarda di Joao Pedro.

il Cagliari riflette sul futuro di Joao Pedro ma non solo anche se l’addio all’italo-brasiliano sembra un qualcosa di già scritto. L’attaccante è da 8 anni in Sardegna ed ha un contratto in scadenza nel 2023 che sembra molto difficilmente rinnovabile dopo la retrocessione in Serie B.

Il club rossoblù sarebbe intenzionato a monetizzare il massimo possibile tramite la sua cessione in questa sessione di mercato per rivoluzionare la squadra e far partire da zero un nuovo progetto tecnico. Il Corriere dello Sport ritiene che su di lui ci siano Torino, Sassuolo, Bologna ma anche Roma e Fiorentina; i granata al momento sembrano in leggerissimo vantaggio.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 04-06-2022


La Juventus non è più sola su Di Maria

Nicola rinnova con la Salernitana