Il ballo degli esterni è iniziato, la Juventus vuole degli esterni per costruire il suo tridente, Di Maria Zaniolo e Kostic.

La Juventus vuole formare il suo nuovo tridente, ci sono da sostituire Dybala, Bernardeschi e Morata. Allegri vuole esterni offensivi, capaci di saltare l’uomo e di puntare per la rete e l’assist. Ovviamente la società bianconera non può spendere settanta milioni per ogni ruolo che serve coprire.

Di Maria, Zaniolo e Kostic. L’argentino è a parametro zero, ma chiede solo un annuale a otto milioni di euro, mentre l’offerta bianconera è un anno a 6.5 milioni euro, oppure 7.5 per due anni. Ma l’argentino vuole solo un anno. Trattativa aperta ma non chiusa.

Kostic, ha raggiunto un accordo per l’ingaggio a meno di tre milioni di euro. L’accordo potrebbe arrivare tranquillamente sui quindici milioni di euro, ma i bianconeri non hanno ancora accelerato, forse per valutare ogni pista.

Zaniolo ha valore di 50 milioni di euro più bonus. La battaglia è tra Juventus e Milan. La Roma aspetta giustamente l’asta. Vedremo quali prenderà la società bianconera.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

Juventus

ultimo aggiornamento: 04-06-2022


Juventus: dopo Pogba, si passa alle cessioni a centrocampo

Udinese, Marino: “Molina? Credo che la Juve abbia le capacità per farlo”