Danilo festeggia le 100 presenze con la maglia della Juventus, ha parlato così in un intervista su You Tube.

Il terzino destro brasiliano, Danilo festeggia le cento presenze in bianconero in una bella intervista al canale ufficiale della Juventus su You Tube.

Queste le prime parole di Danilo: “La Juve è una delle squadre più grandi al mondo e fare 100 presenze non è facile. La centesima? Tanto orgoglio, devo dire grazie. Indossare la maglia della Juve una volta sarebbe stato motivo di tanto orgoglio. 100 volte è veramente speciale, vuol dire che il club ha fiducia nel mio lavoro e questo va ripagato con buone prestazioni.”

Ricorda anche la prima partita: “Abbiamo vinto 4-3 col Napoli, è stata una gara emozionante per i tifosi…per noi calciatori no. Preferisco sempre vincere con più tranquillità.”

Juventus Stadium
Juventus Stadium

Gli inizi del brasiliano: “Da bambino, fino a 10-11 anni, volevo andare in porta. Poi un allenatore mi ha messo a giocare terzino sinistro. Da lì in poi, penso che lui aveva ragione.”

La prima con la fascia da capitano al braccio in bianconero: “Contro la Fiorentina, a un paio di minuti dalla fine. E’ stata una partita vinta alla fine con tanta sofferenza, da Juve. Ci abbiamo creduto fino alla fine. Per me è stato speciale.. Quando indosso la fascia da capitano della Juventus rappresento i capitani del passato che hanno creato tutta l’energia che ha la Juve. E quindi sento tanta responsabilità e tanto orgoglio.”

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

Juventus

ultimo aggiornamento: 24-03-2022


Ronaldinho: “Maldini per me è il miglior difensore al mondo”

Milan, Kalulu: “Sia Zlatan che Giroud vogliono sempre vincere”