Paredes può diventare il nuovo regista della Juventus, ma prima serve la cessione del brasiliano Arthur per far posto.

La Juventus vuole il suo nuovo regista di centrocampo, il prescelto è l’argentino Paredes del Paris Saint Germain. Ma prima di affondare il colpo, in prestito con obbligo di riscatto, servirà cedere il brasiliano Arthur al Valencia di Gattuso. La squadra spagnola ha già un accordo di massima con i bianconeri, ma per prelevare il giocatore c’è prima bisogno di cedere un extracomunitario per aprire lo slot al brasiliano appunto.

Il PSG chiede circa 20 milioni di euro complessivi per la vendita del giocatore e preferirebbe a titolo definitivo, ma è aperto comunque al prestito con obbligo di riscatto anche se i bianconeri lottano per inserire il diritto senza obbligo. La trattativa non interferisce con Rovella e Fagioli che rimarranno in rosa almeno fino a gennaio, soprattutto il secondo. Resta da vedere il destino di Miretti che dovrebbe comunque essere in rosa.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

Juventus

ultimo aggiornamento: 05-08-2022


Juventus: ai dettagli l’accordo per Kostic

Biasin: “L’Inter deve fare due cose”