Sono queste le parole del brasiliano Ricardo Kakà, l’ex attaccante del Milan, parla dei rossoneri alla Gazzetta dello Sport.

Ecco le parole di Ricardo Kakà, l’ex fenomeno brasiliano del Milan discute dei rossoneri alla Gazzetta dello Sport: “Conoscendo Paolo, sapevo che avrebbe fatto bene qualunque cosa. È un uomo molto intelligente, competente e corretto. Meno male che ha deciso di fare il dirigente del Milan. Ci sentiamo ogni tanto. Io ho studiato, ho fatto tre corsi di gestione sportiva, una di business dello sport e uno da allenatore. E magari farò il direttore sportivo“.

Conclude così sulla Champions League, commentando il sorteggio: “È bellissimo. Vorrei venire in Italia per la sfida con il Tottenham. Il Milan ha preso la direzione giusta, mi piace il lavoro a lungo termine impostato dalla società“.

A Sky Sport, Costacurta parla così di De Ketelaere: “Tutti ne parlano molto bene. Ho parlato con Maldini ed il Milan è fiducioso su questo ragazzo. In un certo senso ci si aspetta tantissimo per il prezzo e per quello che ha fatto vedere. Sta a lui svegliarsi da questo torpore“.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

Milan

ultimo aggiornamento: 09-11-2022


Ancelotti: «Real, chiudiamo il 2022 con una vittoria»

James salta il Mondiale a causa dell’infortunio rimediato contro il Milan: «Sono devastato»