L’ex centrocampista del Milan Frank Kessie descrive il suo ambientamento nella realtà Barcellona.

Frank Kessie rivela le sue prime sensazioni dopo essere arrivato al Barcellona in un’intervista a Sport. “L’accoglienza è stata molto calorosa. Tutto sta andando molto bene. Mi hanno accolto molto bene, sono diventati una seconda famiglia. Finora tutto sta andando alla grande, con lo staff, con i compagni. Questa è una squadra fatta per vincere. Quando ti chiama, non esiti”.

Uefa Champions League

Dal Barça ci si aspetta sempre il meglio, per me è il club più bello al mondo. Sono arrivati nuovi giocatori e faremo di tutto per rendere migliore la squadra, per dare una mano ovunque serva. Tutti mi sono stati molto vicini, mi stanno aiutando molto a inserirmi. Lo staff lavora molto bene. Sorpreso? Non direi, tutti conoscono l’idea del Barça, il modo in cui gioca. Anche stando lontano sai che il Barça è una grande squadra, un sogno. Un’identità che non non cambia, è sempre la stessa. Tieni la palla, trattala bene tecnicamente. Tutti i giocatori qui sono bravi, molto bravi”.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 29-07-2022


Il Milan scopre Adli

Lotito: “Dybala alla Roma? Non mi ha fatto nessun effetto, non compro figurine”