I biancocelesti cercano rinforzi per la difesa che perderà Luiz Felipe e probabilmente Francesco Acerbi.

La trattava tra Lazio ed Alessio Romagnoli va avanti da diverse settimane e non si ferma anche se un accordo ancora non c’è. Il difensore non rinnoverà sicuramente il contratto in scadenza a fine giugno col Milan, vincolo che prevede uno stipendio molto alto di 5,5 milioni all’anno.

Claudio Lotito
Claudio Lotito

L’ormai ex capitano dei rossoneri è conscio che nessuno gli confermerà quella cifra e sa benissimo di dover abbassare anche di molto le pretese: i biancocelesti inizialmente offrivano 2,5 milioni annui e ultimamente stanno cercando di alzare l’offerta, lo riporta SportMediaset. Romagnoli è cresciuto nella Roma ma è sempre stato tifoso laziale, anche questo potrebbe giocare un fattore decisivo nella trattativa. Si ha la sensazione che questi siano i giorni decisivi.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 27-05-2022


Il Bayern ha scelto il sostituto di Lewandowski

Il futuro di Ospina è un rebus