Il presidente del Barcellona rilancia per l’ennesima volta il discorso SuperLega non escludendo a priori dialoghi con la UEFA.

Joan Laporta ha parlato di quello che secondo lui non funziona nel mondo del calcio a margine di un evento tenutosi a Ginevra. Al momento non abbiamo un formato per la Superlega, è un processo lungo, ma serve a rendere l’Europa consapevole che ci sono ‘club-stati’ che stanno alterando la competizione“.

Aleksander Ceferin
Aleksander Ceferin

C’è piena disponibilità a negoziare con la Uefa e credo che finalmente le asperità verranno appianate e si stabilirà un dialogo. Chiedo un’armonizzazione delle regole finanziarie del fair play per evitare diseguaglianze tra i club del campionato spagnolo e quelli di altri campionati come il francese e l’inglese, dove le regole sono meno rigide. È più difficile per il Barça essere in grado di competere con lo scenario attuale”.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 15-06-2022


Napoli, parla il nuovo acquisto Mathias Oliveira

Totti: “Dybala alla Roma? dipendesse da lui ci sarebbe buona speranza”