L’ala del Napoli Hirving Lozano ha raccontato che sta vivendo una stagione molto difficile a causa di parecchi problemi fisici.

Hirving Lozano ha spiegato a Tudn perché non ha risposto immediatamente alla chiamata della nazionale messicana. “Sì, ho temporeggiato perché è il Napoli che mi paga. La verità è che ho avuto tanti infortuni e avevo paura, ma era quello che dovevo fare, mi piace rispondere alle convocazioni, adoro essere qui con il Messico“.

IM_Lorenzo_Insigne_Napoli (1)
IM_Lorenzo_Insigne_Napoli (1)

E’ stato molto difficile per me e per la mia famiglia. Un periodo molto complicato. A causa del primo infortunio all’occhio che ho avuto con il Messico, ho saltato la preseason, sono arrivato 5-6 giorni prima dell’inizio della serie A ed è così che sono sceso in campo, senza ritmo, senza niente. Mi hanno dato però l’opportunità di giocare ed è ciò che voglio fare sempre. Mia moglie, i miei figli sono quelli che mi incoraggiano sempre, mi danno quella forza e quell’energia per andare avanti. Sono stati colpi duri e grazie a Dio li ho superato, amo giocare a calcio per la mia squadra, per il mio Paese e come sempre, in ogni partita, cerco di dare il cento per cento”.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 27-03-2022


Zoff: “Mancini non ha grandi colpe, pochi italiani giocano a calcio”

Italia, Donnarumma: “Il nostro compito è riportare la nazionale dove merita”