L’allenatore del Bologna Sinisa Mihajlovic ha sottolineato l’importanza di Arnautovic, che ieri è mancato tanto alla sua squadra.

Sinisa Mihajlovic commenta così il pareggio ottenuto col Torino a DAZN. C’è rammarico quando non vinci, ma il risultato è giusto. Il Torino ha fatto qualcosa in più, ma noi abbiamo fatto meglio rispetto alla gara dell’andata adeguandoci al loro tipo di gioco. I ragazzi hanno dato il massimo e fatto il possibile. Siamo stati bravi a non subire gol e alla fine va bene così“.

IM_pallone_serie_A_2020
IM_pallone_serie_A_2020

Arnautovic condiziona dal punto di vista mentale, con lui in campo la squadra si sente più forte. Inoltre, è l’unico che riesce a tenere palla in avanti. Ci siamo adattati al loro gioco, ma nessuno dei nostri attaccanti ha le sue caratteristiche. Obiettvo? Non ho bisogno di confermare il nostro obiettivo, l’abbiamo detto tante volte. A fine campionato ci confronteremo con la società e decideremo il futuro”.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 07-03-2022


Juric: “Sono preoccupato perché creiamo tanto ma non segniamo”

Dionisi: “Primo tempo in discesa, stavamo rovinandoci da soli il secondo, stiamo trovando continuità”