Scopriamo quanto pesano gli esuberi a bilancio del Milan. I costi e quanto si libera come ingaggio nel bilancio.

Dopo il successo dello scudetto di quest’anno, il club rossonero del Milan continua il suo lavoro per la prossima stagione. Come sappiamo, si stanno avverando diverse modifiche ai vertici del club ma oltre ciò continua il progetto, che ha come scopo la riduzione dei costi ed ovviamente l’aumento dei ricavi.

Tra riduzione di stipendi ed altre strategie applicate dal club rossonero, ma ecco chi dovrà necessariamente andare via.

Maglia Milan 2022
Maglia Milan 2022

Castillejo è il primo nome che possiamo citare. i rossoneri con la sua uscita possono risparmiare circa 7 milioni di euro. Stesso discorso per Mattia Caldara che sembra addirittura superare questa cifra che si va a sommare al suo ingaggio.

Altro giocatore che possiamo nominare è Ante Rebic. Sembra non aver prodotto come il Milan si aspettava all’interno della squadra. Sicuramente gli innumerevoli infortuni non gli hanno dato tante possibilità di splendere. Con l’esplosione di Leao il posto è praticamente da riserva.

Quindi, il club calcistico sembra pronto a rinunciare al giocatore e risparmiare circa altri 6 milioni di euro. Complessivamente il risparmio calcolato per il club rossonero è oltre 32 milioni di euro se tutto andrà come deve.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

Milan

ultimo aggiornamento: 21-06-2022


Milan, Scaroni: “Elliott presente nel CdA con almeno due consiglieri”

Napoli: De Laurentiis indagato per falso in bilancio su Osimhen