Ecco le parole di Zlatan Ibrahimovic, l’attaccante svedese del Milan si racconta in una intervista alla Gazzetta dello Sport.

Zlatan Ibrahimovic parla in una intervista alla Gazzetta dello Sport, così si esprime il calciatore svedese del Milan sul suo ritorno: “Lavoro tutti i giorni per tornare. Quando tornerò? Lo vedrete, sicuramente. Quando tornerò, mi farò sentire, ci potete contare. Lo farò con violenza. Ci vuole pazienza, questa è la chiave ora. De Ketelaere è un top, lo dico io. Dovete solo dargli un po’ di tempo per crescere. Se Boban sbaglia a dire questa cosa sul ritiro? Questo dipende. Se vedrò un giocatore più forte di me, smetterò. Ma ancora non l’ho visto.

Conclude così: “Siamo ancora più forti dello scorso anno come gruppo. Nel complesso, siamo una squadra migliore, il mercato nell’estate dopo lo scudetto ci ha rinforzato e ora abbiamo più alternative in panchina. Il Milan mi piace, questo è chiaro. Se non mi fosse piaciuto, non sarei stato qui.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

Milan

ultimo aggiornamento: 14-09-2022


Capello a Sky: «Sbagliato tenere De Ketelaere in panchina»

Fiorentina, Sabatini: «Amrabat l’unico continuo»