Joshua Zirkzee

Zlatan Ibrahimovic sarebbe la causa delle difficoltà del Milan di chiudere l’affare Joshua Zirkzee. La clamorosa indiscrezione di mercato.

Il Milan continua a ritenere Joshua Zirkzee la priorità per l’attacco. In realtà, così come abbiamo riportato da giorni, la squadra mercato rossonera ha comunicato al Bologna l’intenzione di pagare la clausola pari a 40 milioni, trovando l’intesa economica anche con il calciatore sulla base di un contratto di 5 anni a 4 milioni di euro. Tutto fatto? Nemmeno per sogno. Occorre infatti trovare la quadra con il procuratore dell’olandese Kia Joorabchian che, alla voce commissioni, chiede circa 15 milioni. Sports Zone ha svelato ulteriori retroscena in merito alla trattativa Milan-Zirkzee, rivelando le ragioni reali di questo stallo.

Ibra ha detto no

Il Milan- scrive Sports Zone – avrebbe trovato l’accordo con Zirkzee da tempo. Successivamente il Manchester United avrebbe fatto irruzione nella trattativa, promettendo al procuratore dell’olandese il doppio delle commissioni. Quando Kia Joorabchian ha domandato al Milan di pareggiare l’offerta del club inglese sarebbe arrivato il no secco e perentorio di Zlatan Ibrahimovic. No che sarebbe alla base della situazione di stallo tra i Club di Via Aldo Rossi e Zirkzee.

Zlatan Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic

Zirkzee. ancora obiettivo primario?

La domanda sorgerebbe spontanea alla luce delle difficoltà incontrate dal Milan per chiudere l’affare Zirkzee. Da ciò che trapela, e nonostante quanto affermato da Sports Zone, i vertici di Via Aldo Rossi hanno posto l’olandese al centro del progetto e tenteranno ogni carta possibile per concludere la trattativa con la tanto e attesa fumata bianca. La scadenza della clausola di Zirkzee ( primi giorni di agosto, ndr ) aiuta in tal senso il Milan nel trovare la quadra con Kia Joorabchian.

L’articolo Milan, il no di Ibra a Zirkzee: la clamorosa indiscrezione di mercato proviene da Notizie Milan.

Riproduzione riservata © 2024 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 23-06-2024


Milan, Ibra tenta il colpo Iñigo Martinez: arrivo vincolato alla cessione di Tomori

Calhanoglu-Bayern: ecco come stanno le cose