Romelu Lukaku Adam Masina

I dirigenti rossoneri dovranno anche cercare una nuova destinazione all’ex Liverpool che non rientra nel progetto ed ha un ingaggio elevato.

Il Milan non riesce a sbloccare la trattativa che porterebbe Joshua Zirkzee in rossonero e quindi sta iniziando a considerare obiettivi alternativi.

Sirene turche

Importante per i movimenti in entrata sono anche ovviamente le uscite e quindi anche il discorso relativo al futuro di Divock Origi. La sua permanenza al Milan si è rivelata decisamente poco produttiva. Acquistato a parametro zero dal Liverpool, dove ricopriva il ruolo di riserva di lusso, l’attaccante non è riuscito a lasciare il segno in Italia, limitandosi a 2 goal e 1 assist nella scorsa stagione. Il suo recente prestito al Nottingham Forest non ha portato al riscatto sperato, preannunciando un imminente ritorno a Milanello, dove però non resterà. Il Milan valuta ora la possibilità di una sua cessione, possibilmente in Turchia, come riporta la Gazzetta dello Sport, sperando di recuperare circa 10 milioni tra valore del cartellino e risparmio sull’ingaggio.

Divock Origi-Jhon Janer Lucumi’ Bonilla
Divock Origi-Jhon Janer Lucumi’ Bonilla

Assist a Romelu

I soldi eventualmente risparmiati potrebbero rivelarsi utili per arrivare a Romelu Lukaku. L’operazione non si presenta semplice, in quanto il Chelsea, attuale proprietario del cartellino, preferisce cederlo a titolo definitivo, mentre il Milan propende per un prestito. Se lo si volesse comprare si pensa che il suo prezzo possa essere tra i 25 e i 30 milioni. Insomma l’ex Inter e Roma rappresenta una soluzione economicamente vantaggiosa rispetto ad altri obiettivi, anche se va considerato che per la sua età non è un acquisto di prospettiva o che può generare guadagni in futuro. L’ingaggio elevato dell’attaccante belga rappresenta un altro ostacolo da considerare attentamente visto che nella capitale ha percepito 7,5 milioni. Un’ulteriore opzione per l’attacco rossonero potrebbe essere Tammy Abraham.

L’articolo Milan: il risparmio derivante dalla cessione di Origi può aiutare per Lukaku proviene da Notizie Milan.

Riproduzione riservata © 2024 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 30-06-2024


Il Milan c’è su Rabiot e ha fatto la sua proposta, non sarà l’unica entrata a centrocampo

Pellegatti: “Lukaku non lo prederei a quelle cifre, Conte non è il profilo giusto, ecco qual è il mio sogno”