Yacine Adli alla fine del prestito al Bordeaux saluta la squadra francese per sbarcare al Milan. Queste le parole su Instagram.

Questo il lungo post di addio su Instagram di Adli al Bordeaux prima di sbarcare definitivamente al Milan: “Prima di aprire una nuova pagina, vorrei ringraziare il Bourdeaux. Grazie a questa istituzione per avermi dato l’opportunità di crescere come giocatore ma soprattutto come uomo. Abbiamo vissuto tutti insieme molti momenti difficili e continuiamo a viverli, ma contro ogni previsione abbiamo sempre sempre sentito l’amore e la dedizione della gente di Bordeaux per portare il club al posto che gli spetta.

Aggiunge il post: “Purtroppo noi giocatori abbiamo fallito, possiamo trovare molte cause per questo, ma la realtà è che abbiamo fallito insieme. Indipendentemente da ciò che si dice o si pensa, questo club mi ha sempre entusiasmato perché lo amo e continuerò ad amarlo per tutta la vita.”

Milanello

Continua così: “Non mi vergogno di dire che questo club, almeno alcune delle persone che ne fanno parte, mi hanno fatto sentire depresso, ma molte mi hanno dato molta tanto amore. Per questo desidero ringraziare: Ange, Manet, Nathalie, Thierry, DD, Jacques, Fabien, Titi Delmeule, Hervé, Julien, Alexis, Margaux, Axelle, Bruno, David, Eric, Alex, Jesami, Neug, Paul.

Conclude con queste parole: “Sicuramente ne sto dimenticando qualcuno e mi dispiace ma queste sono le persone che dietro le quinte si sacrificano per noi e ci danno tutto il loro amore, quindi vi ringrazio per questo. Siete l’anima di questo club, il vostro club, quello a cui date la vita. Vorrei anche ringraziare tutti coloro che mi hanno dato fiducia affinché potessi esibirmi sul campo”.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

Milan

ultimo aggiornamento: 27-06-2022


Juventus: il Chelsea prepara una nuova offerta per De Ligt

Criscitiello: “Origi? La punta che il Milan cercava, ma non basta”