Milan

Forbes non ha dubbi su chi tra Milan e Inter gode del valore più alto: i rossoneri, dopo la Juve, sono la seconda squadra italiana per distacco.

Tutto vero, il calcio non si basa sui numeri ma si vive sul rettangolo verde di gioco. I numeri però, soprattutto in un’azienda multimilionaria come quella del calcio indicano a grosse linee, e nemmeno poi tanto, l’entità mondiale di un club e del suo possibile business. Forbes ha stilato la classifica dei 20 club al mondo di maggior valore e il dato che emerge farà certamente sorridere di gioia i tifosi del Milan e un po’ meno i cugini nerazzurri.

Marko Arnautovic
Marko Arnautovic

Il Milan vale più dell’Inter

Secondo Forbes il Milan sarebbe al 14° posto tra le squadre con il più alto valore, forte dei 1,43 miliardi di dollari. Una posizione di tutto rispetto e che colloca i rossoneri sotto solo alla Juve come club in Italia. L’Inter è attardata e occupa infatti il 18esimo posto, ferma a 1 miliardo di dollari. Il successo imprenditoriale del Milan è certamente figlio della attuale società e della visione di business messa in opera da Elliot prima e ancor di più RedBird ora. Nel 2018il Milan infatti possedeva un patrimonio netto negativo di 37 milioni di dollari. Cifra che è stata ampiamente abbattuta grazie a traguardi raggiunti, sponsor e partnership. Forbes non a caso valutò il Milan per ben 1,2 miliardi di dollari, cifra che appariva in crescita addirittura del 115% in relazione al 2021. Altro dato che certifica l’impatto positivo del management di cui è a capo RedBird, è che nel 2022 Forbes ha premiato il Milan come club che ha visto maggiormente aumentare il proprio valore.

E L’Inter?

L’inter, nonostante lo scudetto vinto, appare da questo punto di vista in difficoltà. Il passaggio di proprietà da Zhang a Oaktree potrebbe, in questo senso, sfavorire i nerazzurri nello scalare posizioni nella speciale classifica redata da Forbes. Di seguito la classifica completa.

Real Madrid, 6,6 miliardi

Manchester United, 6,55 miliardi

Barcellona, 5,6 miliardi

Liverpool, 5,37 miliardi

Manchester City, 5,1 miliardi

Bayern Monaco, 5 miliardi

PSG, 4,4 miliardi

Tottenham, 3,2 miliardi

Chelsea, 3,13 miliardi

Arsenal, 2,6 miliardi

Juventus, 2,05 miliardi

Borussia Dortmund, 1,98 miliardi

Atletico Madrid, 1,6 miliardi

Milan, 1,43 miliardi

Los Angeles Football Club, 1,2 miliardi

West Ham, 1,1 miliardi

Inter Miami, 1,03 miliardi

Inter, 1 miliardi

LA Galaxy, 950 milioni

Atlanta United, 900 milioni

L’articolo Milan-Inter, Forbes sul valore dei Club: rossoneri in netto vantaggio proviene da Notizie Milan.

Riproduzione riservata © 2024 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 23-05-2024


Milan, Materazzi: “Oaktree non farà l’errore fatto dal Milan. Maldini capro espiatorio”

Ufficiale, Stefano Pioli e il Milan si separano