Luca Pellegrini

Il Milan avrebbe sondato il terreno per Luca Pellegrini come vice Theo. Il punto sulla trattativa e la risposta della Lazio.

Il Milan nel prossimo mercato si è posto l’obiettivo di rinforzare la rosa di Fonseca in tutti i reparti e nei ruoli in cui nella stagione appena conclusa la squadra ha avuto carenze. Si è tanto parlato infatti dell’assenza di un vero vice Theo, ruolo che nel mercato che a giorni aprirà i battenti la squadra mercato rossonera è pronta a cercare. La Repubblica, sulle proprie colonne, ha svelato che il terzino della Lazio, ex Juventus, potrebbe essere più di un’idea in casa Milan.

Luca Pellegrini: il profilo che piace al Milan

Il futuro di Luca Pellegrini potrebbe essere lontano dalla Lazio, su di lui si segnalano infatti gli interessi di grandi squadre tra cui – scrive La Repubblica – ci sarebbe anche il Milan. Il profilo sarebbe ideale come vice Theo, è italiano e conosce molto bene la Serie A. La concorrenza non manca sul terzino laziale, su di lui ci sarebbero anche West Ham, Aston Villa, Betis Siviglia. Il classe 1999 è legato alla Lazio da un contratto che scade il 30 giungo 2025.

Luca Pellegrini
Luca Pellegrini

Baroni e la risposta della Lazio

Nonostante il contratto di Luca Pellegrini scada nel 2025 e circolino voci di un possibile addio alla Lazio, il nuovo tecnico dei capitolini non considera l’idea di privarsi del terzino ex Juve. Marco Baroni avrebbe infatti – scrive La Repubblica – posto al centro del proprio progetto tecnico Pellegrini, “obbligando” la Lazio a respingere al mittente ogni offerta pervenuta per lui, tra cui anche quella del Milan.

L’articolo Milan, Luca Pellegrini come vice Theo: la risposta della Lazio proviene da Notizie Milan.

Riproduzione riservata © 2024 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 25-06-2024


Calhanoglu, Inter e Bayern: resta il piano A e tutti contenti (o quasi), il turco non è come Lukaku

Inter: praticamente fatta per Josep Martinez grazie ad una modifica dell’offerta