Geoffrey Moncada

Il Milan, in particolare Moncada, spinge per Fofana. Il centrocampista francese, ambito da molti grandi club, sarebbe il suo preferito.

Il Milan sta approcciando al prossimo mercato in ottimo modo: avendo le idee chiare dei ruoli in cui voler intervenire, avendo già tracciato inoltre un identikit completo delle caratteristiche cercate. Per la linea mediana l’obiettivo è avere un giocatore abile nel fare filtro tra i reparti, fare come si suol dire da collante tra difesa e centrocampo. Un giocatore che sappia coniugare al meglio quantità e qualità, in fase passiva e attiva di azione. Chi meglio di Youssouf Fofana? E’ di questo avviso anche Moncada che spinge per portarlo in rossonero. Il Corriere dello Sport ha svelato i costi e il jolly che potrebbe giocarsi il Milan.

La prima scelta di Moncada

Moncada ne è rimasto stregato. Fofana ha colpito, rubato l’occhio al capo scouting rossonero che sta cercando di fare il possibile per portarlo in rossonero. Il centrocampista francese ha il contratto in scadenza a giugno 2025 e ha già comunicato al Monaco la volontà di andar via. Su di lui è scattato immediatamente l’interesse di grandi squadre, tra tutte il PSG. Il Milan però non intende arrendersi senza provaci e, dopo gli Europei nei quali è impegnato con la Nazionale francese, i rossoneri tenteranno di affondare il colpo. L’affare può chiudersi intorno ai 25 milioni, bonus compresi.

Paulo Fonseca
Paulo Fonseca

Il jolly del Milan

La squadra mercato rossonera nella trattativa Fofana potrebbe far leva su un fattore per convincere il francese a preferire il Milan: la presenza di diversi connazionali, tra cui Maignan e Theo. Chissà che questa non possa essere una chiave per strappare una posizione di riguardo nella corsa al centrocampista che, come detto, è molto richiesto.

L’articolo Milan, Moncada spinge per Fofana: ecco i costi e il jolly del Diavolo proviene da Notizie Milan.

Riproduzione riservata © 2024 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 21-06-2024


Bucchi: “Fonseca mi piace, così come Pioli, non vedo un salto di qualità clamoroso”

Milan, Wieffer pista concreta: richiesta elevata ma il Diavolo lavora sotto traccia…