Romelu Lukaku

Il club rossonero sicuramente avrà un nuovo numero 9 nella prossima stagione dato l’addio di Olivier Giroud; la dirigenza però ancora non ha deciso su chi puntare.

La ricerca del Milan del nuovo centravanti sta diventando un vero e proprio tormentone estivo: ogni giorno esce un nome nuovo e l’ultima novità riguarda un profilo che non rispecchierebbe in toto le caratteristiche ricercate dalla dirigenza.

La situazione

Moncada e D’Ottavio stanno cercando un profilo giovane (il che vuol dire anche costoso) ma che possa garantire già un elevato numero di goal. I nomi che si fanno sono tanti a partire da Joshua Zirkzee, Santiago Gimenez e Benjamin Sesko.

Santiago Gimenez
Santiago Gimenez

Ritorno di fiamma

L’esperto di mercato Gianluca Di Marzio però sgancia la bomba sostenendo che il Milan si è rifatto vivo per Romelu Lukaku; la notizia è clamorosa perché il belga non è più giovanissimo e quindi non rientrerebbe nei parametri ricercati dalla nuova proprietà del club. Sarebbe partita una richiesta di informazioni: il Milan lo vorrebbe in prestito, formula però non più gradita al Chelsea dopo le ultime 2 stagioni in cui l’attaccante è stato prestato a Inter e Roma. I rossoneri possono sfruttare l’ottimo rapporto coi londinesi, come testimoniano i vari affari Tomori, Loftus-Cheek e Pulisic, ma su Lukaku si pensa che possa fiondarsi il Napoli che sta per ufficializzare Conte come nuovo allenatore. Il fatto che il Milan non voglia comprarlo potrebbe far pensare che la priorità possa essere comunque ancora un 9 giovane come quelli succitati.

L’articolo Milan: per l’attacco rispunta Lukaku ma stupisce la formula richiesta proviene da Notizie Milan.

Riproduzione riservata © 2024 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 05-06-2024


Inter, futuro Dumfries un incognita. Su Holm…

Il Milan non “attacca” il mercato: su Gimenez piomba il Liverpool