Gerry Cardinale

Fabio Ravezzani ha avanzato dubbi sulla gestione Cardinale al Milan, interrogandosi su come farà a restituire i soldi a Elliot.

Il Milan della gestione RedBird, a capo Cardinale, fa discutere i tifosi che nutrono dubbi sulle volontà di riportare la squadra lì dove il blasone e la storia merita che stia. Anche alcuni addetti ai lavori sollevano dubbi, perplessità, addirittura sul futuro del Club nonostante sia una delle squadre con il miglior bilancio della Serie A. Tra questi figura Fabio Ravezzani, direttore di ‘TeleLombardia’, che attraverso dei post e conseguenti risposte ha espresso pareri decisamente molto forti.

Il vendor loan è un problema

Fabio Ravezzani ha scelto X per esprimere dubbi e perplessità sul futuro del Milan. In particolare il giornalista si interroga in merito al vendor loan, il prestito con cui Cardinale ha preso possesso del Club. Ha affermato infatti che “l‘unica cosa che non capisco di Cardinale è come pensa di restituire tra un anno i 690 mln di vendor loan (cioè il prestito) che gli ha concesso Elliott. Cioè, senza i soci che finora ha cercato invano, il problema è davvero grosso. Qualcuno ha idee in proposito? Molto dipenderà dall’atteggiamento di Elliott”. 

Fabio Ravezzani
Fabio Ravezzani

Il capitolo stadio

Sul tema stadio, e del progetto relativo all’edificazione della nuova casa del Milan a San Donato invece il giornalista ha affermato che “rimane aperto il problema del finanziamento per costruire lo stadio, però. In questo senso sarebbe interessante capire perché Cardinale chiamò Zhang. Finora non sono riusciti a trovare un partner malgrado numerose spedizioni in Arabia (negli USA li vedo male…)”.

L’articolo Milan, Ravezzani: “Cardinale come farà a restituire 690 milioni a Elliot? Problema grosso” proviene da Notizie Milan.

Riproduzione riservata © 2024 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 30-06-2024


Milan, Sabatini: “Calafiori mi ha ricordato Franco Baresi”

San Siro: mistero attorno al progetto di WeBuild