Mike Maignan

Mike Maignan e il Milan stanno cercando di trovare un accordo per proseguire insieme. Il francese è un priorità per il Club.

Il mercato del Milan non si articolerà solo alla voce entrata ma anche alla voce uscite. Sono tanti infatti i big appetiti da grandi club europei ed è verosimile credere che arriveranno in quel di Via Aldo Rossi fior di proposte. Il Club ha però le idee chiare e fissato le proprie priorità: non c’è bisogno di vendere per fare mercato a meno di clamorose offerte. La linea è tracciata ed è coerente con l’evoluzione del mercato internazionale. Theo e Maignan sono i due giocatore che più di altri sono a rischio “attacco”, anche in virtù di un contratto con scadenza nel 2026. Il Milan – scrive La Gazzetta dello Sport – sta cercando di risolvere la situazione legata al proprio numero uno.

Mike Maignan
Mike Maignan

Maignan: priorità

Stefano Pioli alla domanda di chi vedrebbe come nuovo leader dello spogliatoio rossonero ha indicato, istintivamente, Mike Maignan. Risposta che fa riflettere, molto anche. Riflessione che forse avrà pervaso anche la dirigenza perché la rosea afferma che il Milan non abbia nessuna intenzione di liberarsi del proprio numero uno. Il francese percepisce uno stipendio da 3,2 milioni, comprensivi di bonus. Dopo tre anni è doveroso adeguare il suo stipendio ed equipararlo con i top europei.

La trattativa

La rosea riferisce siano già in atto contatti fitti tra le parti per trovare un accordo e proseguire così insieme. E’ evidente che il Milan dovrà fare uno sforzo significativo alla voce stipendio, così da avere valide argomentazioni per respingere ogni tipo di assalto che potrà arrivare per il portiere francese rossonero. Il Club lo valuta 70 milioni, ragion per cui lo stipendio dovrà uniformarsi a tale valutazione.

L’articolo Milan, rinnovo Maignan una priorità: si cerca l’intesa con il giocatore proviene da Notizie Milan.

Riproduzione riservata © 2024 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 27-05-2024


Milan, Camarda e Comotto per l’Under 23: contratti firmati fino al 2027

Milan, Tiago Santos e Fonseca insieme in rossonero? L’idea che piace al Club