Milan: si prova a prendere in prestito Bailly

Il Milan pensa ad Eric Bailly per sostituire Kjaer.

Il Milan deve sostituire l’infortunato Simon Kjaer che ha praticamente finito la stagione per un serio infortunio al ginocchio. Il primo obiettivo era Sven Botman del Lille ma i francesi non hanno intenzione di cederlo in questa finestra di mercato. I rossoneri stanno pensando quindi, secondo la Gazzetta dello Sport, ad Eric Bailly del Manchester United.

 

Il difensore attualmente è in Coppa d’Africa con la Costa d’Avorio, fu comprato dal Villareal per circa 40 milioni di euro ed ha un contratto fino al 2024 con uno stipendio di circa 5 milioni. Il Milan non vuole fare investimenti costosi e quindi sceglierebbe di far partire la trattativa solo se il Manchester United accettasse di cederlo in prestito. Stando agli ultimi aggiornamenti i Red Devils si sarebbero convinti di aprire a questa formula.