Nonostante molte squadre interessate al centrale belga sembra difficile che i felsinei se ne privino in questa sessione di mercato.

Arthur Theate ha disputato un’ottima stagione con la maglia del Bologna guadagnandosi la convocazione nella nazionale maggiore del Belgio e le attenzioni di diverse squadre di Premier League e Liga.

Offerte concrete ancora non sono arrivate ai rossoblù che dal canto loro non hanno nessuna intenzione di venderlo ora perché il suo valore può crescere ancora molto; il difensore è giovane e non ha manifestato la voglia di cambiare aria perché ha bisogno di giocare titolare il più possibile in vista soprattutto del Mondiale. Secondo il Corriere dello Sport gli indiziati del Bologna ad essere ceduti sono Hickey e Svanberg.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 29-06-2022


Inter, ben avviata la trattativa con Dybala

Mattia Destro riparte dall’Empoli