Il tecnico non ha paura e schiera una formazione offensiva per sorprendere i campioni d’Italia.

Nicola cambia la Salernitana e sogna la grande impresa a San Siro. Per l’anticipo della 28° giornata di Serie A, il tecnico valuta un cambio rispetto al 4-3-2-1, che resta il modulo preferito. Le defezioni di calciatori fondamentali per questo assetto come Ribery e Bonazzoli spingono  a una variante tattica ed in particolare quella del 4-2-3-1.

Juventus Stadium

Ecco la probabile formazione dei granata:

SALERNITANA (4-2-3-1): Sepe; Mazzocchi, Fazio, Dragusin, Ranieri; L. Coulibaly, Radovanovic; Kastanos, Verdi, Mousset, Djuric. All. Nicola.

In panchina torna Mamadou Coulibaly, non ancora pronto per un impiego dal 1′. La Salernitana vuole approfittare del momento difficile dei nerazzurri per metterli in difficoltà e raccogliere punti preziosi. La classifica è sempre molto difficile, con una lotta aperta per la salvezza che riguarda anche Genoa e Venezia.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

slider

ultimo aggiornamento: 03-03-2022


Inter-Salernitana, la probabile dell’Inter

Oaktree: “Non è nei nostri piani diventare proprietari dell’Inter ma chissà…”