I tre club rimasti fino alla fine coinvolti nella SuperLega starebbero pensando ad un nuovo piano per riproporla.

Secondo il quotidiano inglese The Daily Telegraph Juventus, Barcellona e Real Madrid stanno mettendo su un nuovo progetto di SuperLega spinti dagli stessi motivi dell’anno scorso. I tre club sarebbero scontenti della gestione che la UEFA fa delle competizioni europee per club, il tutto nonostante anche le nuova formula della Champions League che partirà dal 2024.

Andrea Agnelli
Andrea Agnelli

Questo nuovo progetto prevederebbe l’accesso alla competizione attraverso i risultati dei campionati nazionali; viene meno dunque l’assenza di meritocrazia che offrì l’anno scorso alla UEFA il destro per far saltare il progetto originale della SuperLega. Il movente dei 3 club oltre a quello sopracitato sarebbe anche quello di ribellarsi al FairPlay finanziario che avvantaggerebbe, tramite la UEFA, le squadre “statali” come il Paris Saint Germain.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 26-02-2022


Politano: “Ci siamo complicati da soli la vita, alla fine del primo tempo preso goal da polli, ma ora riscattiamoci con la Lazio”

Inter, Milan e Roma hanno violato il FairPlay finanziario, ma non dovrebbero essere sanzionate dalla Uefa