Zlatan Ibrahimovic

Ha spiazzato tutti la notizia della rescissione dell’ex tecnico del Sassuolo che ora è libero e può scegliere con calma la sua prossima squadra.

I campionati si avviano alla conclusione, per la verità diversi sono finiti ieri, e quindi iniziano ad arrivare addii annunciati o meno. In questo particolare periodo storico sono tantissimi gli allenatori che si stanno svincolando dai loro club non solo per fine contratto: Roberto De Zerbi lascerà il Brighton e può diventare così uno dei più ambiti del panorama europeo.

L’esperto

Il giornalista Luca Marchetti a Sky Sport infatti lo ha associato anche al Milan sottolineando però che in pole c’è un tecnico portoghese: “De Zerbi-Milan? Oggi Fonseca. Diciamo che bisogna aspettare intanto per l’incontro che ci sarà oggi”.

Roberto De Zerbi
Roberto De Zerbi

Sull’ex Brighton

Dove va De Zerbi? Dove lo chiamano. Da adesso in poi è libero e quindi credo che oggi rappresenti un’opportunità per tanti squadre, sia quelle del livello di cui hai parlato te, che magari finora non lo avevano preso in considerazione perché sapevano che era sotto contratto con il Brighton, che bisognava pagare una clausola. Magari può essere la mossa a sorpresa di qualcuno, che magari ancora non ha deciso. Oppure per quelle squadre che possono avere l’ambizione di crescere anche insieme a  De Zerbi, per cui società non così altolocate come il Milan, come il Bayer Monaco, ma che magari possano stimolare, perché alle volte le scelte degli allenatori sono stravaganti”. 

L’articolo Panchina Milan: Fonseca resta in vantaggio ma De Zerbi può essere un’occasione proviene da Notizie Milan.

Riproduzione riservata © 2024 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 20-05-2024


Donadoni: “Non si può imputare più di tanto a Pioli, Leao ha caratteristiche sopra la media ma fatica”

Emergenza infortuni? No, il Milan non ha lottato per grandi traguardi per un altro problema