Il tecnico del Milan Stefano Pioli è molto contento della vittoria ottenuta a tempo scaduto contro la Lazio.

Stefano Pioli esalta i suoi giocatori a DAZN dopo la vittoria sulla Lazio. “Siamo molto felici anche per i nostri tifosi che sono venuti in tanti qui. I miei giocatori sono dei leoni, ma se fossi al posto loro sarei arrabbiato, perché hanno troppo poco credito e invece da due anni stanno dimostrando di avere tanta qualità e tanta forza. Non so come finirà la stagione, proveremo a vincerle tutte, ma il risultato finale non condizionerà il giudizio su questa rosa e su questi ragazzi”.

Non c’è mai stata una squadra così giovane in lotta per lo scudetto. Abbiamo approcciato stranamente male la partita subendo un gol brutto per le nostre qualità, ma siamo sempre stati dentro alla partita provando a giocare e a mettere in difficoltà un avversario forte con un allenatore di valore. Avevo detto prima della partita ai ragazzi che avremmo dovuto lottare per girare gli episodi dalla nostra parte. Il calendario? Pensiamo alla prossima partita, alla fine faremo i conti. Intanto festeggiamo la qualificazione alla Champions League che è un traguardo: un anno fa di questi tempi neppure sapevamo se l’avremmo giocata“.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 25-04-2022


Acerbi non ci sta: “Era risata isterica”

Tonali: “Goal emozione molto forte”