Il tecnico del Milan Stefano Pioli è stato premiato miglior allenatore della Serie A.

Stefano Pioli analizza così a DAZN lo Scudetto vinto tornando sulla sconfitta contro lo Spezia. “Sono felice per me e per i miei giocatori, dal primo all’ultimo, compreso chi ha giocato meno. Sono felice per il mio staff, il club, i dirigenti e i tifosi per tutto il mondo Milan. Ce lo siamo meritati per il lavoro fatto e perché siamo stati più continui”.

Olivier Giroud
Olivier Giroud

L’ultima partita che abbiamo perso contro lo Spezia sappiamo come, abbiamo avuto una mentalità di gioco molto forte. Non abbiamo mai mollato. Nello spogliatoio avevamo appeso la classifica dell’anno scorso, volevamo migliorarla e sapevamo che se ci fossimo riusciti avremmo lottato per qualcosa di ancora più grosso, ma non sarebbe stato possibile senza il lavoro dei dirigenti. Ringrazio Maldini e Massara per la fiducia e per aver saputo creare il mix giusto tra giocatori giovani e meno giovani. Noi c’abbiamo messo la mentalità in campo, lavorare con questi ragazzi è stato bello e divertente”.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 23-05-2022


Handanovic ha deciso il suo futuro

Zielinski: “Ultima parte di stagione sottotono, mi rifarò”