Mourinho parla in conferenza stampa in vista del match contro il Leicester della sua Roma. Ecco le parole del tecnico.

Il tecnico della Roma, parla in vista della sfida della semifinale di ritorno della Conference League contro il Leicester: “Sono già stato nella stessa situazione quando tu non hai nessuna possibilità in campionato di raggiungere gli obiettivi, il focus va tutto sulla competizione europea. Anche se per loro questa non è la loro competizione, che era l’Europa League, è un modo per arrivare in Europa la prossima stagione.

Aggiunge Mourinho: “È logico che abbiano fatto riposare qualcuno in vista di questa partita, noi non lo possiamo fare perché siamo in corsa in campionato e non possiamo buttare fuori queste possibilità. Domani spero che l’aspetto emozionale possa mettere i miei in uno stato d’animo altissimo che li possa aiutare a vincere la partita.” Tutta l’attenzione è spesa verso la partita.

Mourinho
Mourinho

Non ci sarà Mkhitaryan: “Non abbiamo un altro Mkhitaryan. Ci sono squadre top dove hai due giocatori simili per ogni posizione, squadre che non soffrono le assenze. Noi non abbiamo un altro giocatore come lui. Non ci sono possibilità di fare lo stesso con un altro giocatore.

Conclude così il tecnico portoghese: “Possiamo farlo in modo diverso. L’obiettivo non cambia. Vogliamo andare in finale e mettere in campo tutto ciò che abbiamo. Domani sarà la 14a partita in Conference League. Non ci siamo mai fermati giocando ogni giovedì e domenica in campionato con tutte le difficoltà del caso. Non c’è lui ma siamo qui come squadra che andrà domani a combattere.” Vedremo come andrà a finire.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

Roma

ultimo aggiornamento: 04-05-2022


Albiol: “Fatto uno sforzo incredibile ma il loro primo goal ci ha fatto male”

Leicester, Rodgers: “La Roma è pericolosa in contropiede”