Ronaldo: “Ragnick ci ha migliorato ma l’addio di Solskjaer è stato duro da accettare”

Cristiano Ronaldo ha parlato degli ultimi due allenatori del Manchester United.

Il Manchester United non attraversa un buon momento e attualmente è addirittura fuori dai piazzamenti europei; i Red Devils sono settimi in classifica. Cristiano Ronaldo ha rilasciato un’intervista a Sky Sport UK, ecco le sue parole: “Non è stato facile. Prima Solskjaer, poi Carrick, ora un nuovo allenatore. È difficile quando si cambia così tanto, è sempre difficile. Da quando è arrivato Rangnick penso che in siamo migliorati sotto alcuni aspetti, ma c’è bisogno di tempo”.

“Non è facile cambiare la mentalità dei giocatori e il loro modo di giocare, la cultura, il sistema… Penso che farà un buon lavoro. È sempre triste e dura da accettare l’addio di un allenatore. Ole è stato mio compagno di squadra e allenatore, è una persona fantastica. Quando se n’è andato eravamo tutti tristi, ma fa parte del calcio. Quando le cose non vanno bene, il club deve cambiare. Mi ha deluso, ma capisco la proprietà. È stato difficile ma la vita va avanti“.