Il difensore centrale del Napoli Amir Rrahmani non vuole pronunciare la parola Scudetto ma indica che la squadra crede di poter lottare per quell’obiettivo.

Amir Rrahmani ha parlato della lotta Scudetto a Radio Kiss Kiss Napoli. “Non pronunciamo tanto la parola perché siamo consapevoli che è ancora presto per parlarneAi tifosi dico che come loro abbiamo un sogno ed un obiettivo grande da raggiungere. E avere una settimana a disposizione può essere una cosa positiva per noi”.

IM_Lorenzo_Insigne_Napoli (1)
IM_Lorenzo_Insigne_Napoli (1)

Vogliamo essere ricordati come eroi, come disse Spalletti. Ci proveremo fino all’ultimo. Ho bisogno di continuità e giocare con Koulibaly è più facile. E’ un grandissimo. Anche quando avevo poco spazio credevo nelle mie capacità. Spero di continuare così e magari fare meglio. Col Milan proveremo a non subire reti. Tenere la porta inviolata è un obiettivo fondamentale per noi difensori e per il portiere“.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 04-03-2022


Caicedo: “Il non mollare mai è una mia virtù, sono molto grato ad Inzaghi”

Hernanes: “L’addio alla Lazio fu emozionante, non rifarei la capriola contro i biancocelesti, per lo Scudetto…”