Maurizio Sarri commenta il pareggio ottenuto ad Udine evidenziando i miglioramenti che la sua squadra sta mettendo in mostra nelle ultime settimane.

L’allenatore della Lazio Maurizio Sarri ha parlato a DAZN dell’1-1 di Udine. “Viste le condizioni del pre partita, abbiamo fatto bene. Assenze importanti stasera, poi l’infortunio di Pedro. Siamo andati sotto e reagito. Fino al 75’ meritavamo anche di vincere, poi nell’ultimo quarto d’ora è salita la stanchezza. Con più tempo a disposizione potremmo lavorare sui particolari e il gol preso è uno di questi”.

Mattia Zaccagni
Mattia Zaccagni

Siamo usciti dall’area male con i cinque che presiedono l’area. La squadra ora esce bene da dietro, accelera, palleggia. Ai ragazzi stasera non posso dire nulla. Ho visto una squadra vogliosa. Senza gli impegni europei saremmo già in lotta per la Champions, questo dicono le partite senza appuntamenti europei. Pensiamo a noi. Avevamo dimostrato l’incapacità di giocare il terzo giorno dopo l’Europa, oggi invece ho visto un miglioramento. A prescindere dal calo finale, che era preventivabile“.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 21-02-2022


Handanovic condanna l’Inter: un altro errore

Scamacca: “Mi sono sacrificato molto in copertura, non ho esultato perché pensavo di essere in offside”