Il commissario tecnico della nazionale argentina Lionel Scaloni elogia l’Italia e Roberto Mancini.

Lionel Scaloni ha parlato in conferenza stampa della finalissima di stasera contro l’Italia. “Contro l’Italia vorremmo vincere perché è un titolo, ma la cosa più importante è l’obiettivo da qui a novembre: continuare con la stessa idea di gioco. Giocare con questa maglia significa sempre giocare tutte le partite alla pari e competere al massimo. L’Italia è stata immeritatamente esclusa dal Mondiale“.

Roberto Mancini
Roberto Mancini

Mancini ha dato un’identità che la nazionale italiana non aveva da anni, purtroppo ci sono partite in cui il pallone non vuole entrare in porta. Ora dovrà cambiare, ma capita a tutte le nazionali prima o poi. Poi potrà ricominciare da capo. Se la Juve sta cercando un’ala Angel Di Maria è tra i migliori al mondo, sicuramente ha ancora qualcosa da dare al calcio mondiale. Lautaro Martinez sente la fiducia di tutti noi, dei suoi compagni, e siamo contenti di lui“.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 01-06-2022


Schwoch avverte De Laurentiis: “Tagliando gli ingaggi non si vince”

Italia-Argentina: ecco le formazioni ufficiali, Raspadori titolare