Serie A: L’Inter batte il Torino e vola a +9 sul Milan

Tutti i risultati della 27esima di campionato. I nerazzurri allungano in attesa del posticipo di lusso tra Milan e Napoli alle 20.45

Dopo gli anticipi del venerdì (Lazio-Crotone 3-2 e Atalanta-Spezia 3-1) e quelli del sabato (Sassuolo-Verona 3-2, Benevento-Fiorentina 1-4 e Genoa-Udinese 1-1), la Serie A prosegue con la 27ma giornata.

Nella gara delle 12.3o il Bologna è tornato alla vittoria dopo due k.o. di fila, con un netto 3-1 rifilato alla Sampdoria al Dall’Ara. Di Barrow, Svanberg e Soriano le reti rossoblù, di Quagliarella la rete del momentaneo pareggio. Per il capitano della Samp, al 173ma gol in Serie A, è la prima rete nello stadio di Bologna. La squadra di Mihajlovic sale quindi a 31 punti in classifica, a +10 sulla zona retrocessione. Per la Samp, invece, prosegue il digiuno di vittorie: i tre punti mancano dal 14 febbraio, 2-1 alla Fiorentina in casa.

Nelle partite delle 15, l’Inter capolista batte 2-1 un Torino mai domo e la Roma perde in casa del Parma per 2-0.

Dopo un primo tempo difficile, i nerazzurri vanno in vantaggio al 62′ con il rigore di Romelu Lukaku. Antonio Sanabria porta al pareggio i granata al  70′, prima dell’incornata definitiva di Lautaro Martinez all’85’. L’Inter allunga in testa alla classifica portandosi a +9 sul Milan, impegnato questa sera in casa contro il Napoli.

Partita ugualmente complicata quella della Roma, che passa subito in vantaggio con il gol di Mihaila al 9′. Il raddoppio dei gialloblu è targato invece Hernani, con un rigore al 55′. I giallorossi mancano così il sorpasso sull’Atalanta e rimangono al quinto posto in classifica.