È molto carico l’allenatore del Napoli Luciano Spalletti alla vigilia di Napoli-Barcellona di Europa League.

Luciano Spalletti indica ai suoi come cercare di limitare il Barcellona in conferenza stampa. “Chi lotta può perdere, ma chi non lotta ha già perso. Bisognerà rischiare, comandare, altrimenti si diventa passeggeri, da subito bisogna far vedere le nostre intenzioni altrimenti ci faranno abbassare”.

Pallone Europa League
Pallone Europa League

Sarà difficile, molto difficile. Proviamo ad essere i soldati in un videogioco, una battaglia per conquistare una postazione, o ti fai spazio o ti sparano e crepi. Prima avevano Messi, ora no, ma è lo stesso una squadra forte come era quella, con giocatori buoni da tutte le parti. Obiettivo? L’obiettivo è avere una squadra che voglia restare nella testa della sua gente“.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 23-02-2022


Di Lorenzo: “Siamo carichi, non vediamo l’ora di giocare, dobbiamo essere pronti a sfidarli nei duelli individuali”

Simeone: “Queste sono le notti che piacciono a chi gioca a calcio, non penso ad andarmene, sto bene a Madrid”