Il terzino sinistro del Milan Theo Hernandez ha rilasciato un’intervista a The Athletic, ecco le sue parole. “Sono molto contento al Milan. Qui mi trovo bene, e con la società stiamo discutendo il rinnovo del mio contratto. Le cose procedono molto bene. Ho avuto tanti allenatori bravi nel mio percorso come calciatore, ma quello che più mi ha cambiato la vita come uomo e come calciatore è sicuramente Stefano Pioli. Dal primo momento in cui è arrivato, mi ha dato la consapevolezza che mi serviva per tirare fuori tutte le mie potenzialità. È grazie a questo che sto giocando in questo modo ora“.

Personalmente mi sento più libero e a mio agio quando taglio in mezzo al campo, dove c’è più spazio. Al Real Madrid, mi mancava la confidenza per giocare in modo così offensivo e non avevo espresso in pieno le mie potenzialità. Qui al Milan invece, la confidenza ce l’ho. Mi trovo meglio a scambiare la palla con le ali e con le punte. Amo attaccare e andare sempre in avanti sul campo. Giocare con più libertà mi permette di segnare di più e fare molti più assist. Questo serve tanto per aiutare la squadra ad ottenere risultati positivi”.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 20-01-2022


Mertens: “Ho un contratto con opzione per il club, vorrei restare”

Dionisi: “Raspadori e Scamacca resteranno almeno fino a fine stagione”