Sono queste le parole di Riccardo Trevisani, il giornalista parla a SportMediaset dell’Inter dopo la vittoria contro il Napoli.

Ecco le parole di Riccardo Trevisani, il giornalista parla così a SportMediaset dopo il successo dell’Inter contro il Napoli in campionato: “Il campionato è riaperto, non ci sono più distanze siderali: 8 punti, 4 squadre per lo scudetto. Se oggi il Napoli avesse pareggiato, sarebbe stata una classifica fantastica, tutti avrebbero firmato: però resta il malumore.”

Conclude così il giornalista: “L’Inter ha fatto molto bene: ha approcciato bene, ha giocato bene, ha vinto con merito e sofferto pochissimo. Grande prova trascinato da un Dzeko fantastico, è il più decisivo: con un’Inter così gli 8 punti sembrano meno.

Paganin a TMW Radio parla così dei nerazzurri: “I nerazzurri hanno cercato di togliere la profondità ad Osimhen perché il nigeriano insieme a Kvaratskhelia erano i maggiori pericoli. I nerazzurri hanno cercato di levare completamente, poi, la fantasia di gioco agli azzurri con Calhanoglu che saliva, come detto dallo stesso di Spalletti. Voglio fare anche i complimenti a Darmian che ha tenuto molto bene il duello con il georgiano. Il Napoli è sembrato più legnoso e lento. Per quanto riguarda l’Inter, invece, ora per Inzaghi sarà difficile mettere in panchina Dzeko, viste le sue prestazioni, per dare spazio a Lukaku.

Riproduzione riservata © 2023 - CALCIOBLOG

Inter

ultimo aggiornamento: 06-01-2023


Vanni: “Per Skriniar l’Inter farà tutto ciò che può per trattenerlo”

Morte Vialli, Schillaci svela: «Fu lui ad aprire le Notti Magiche»