Rafael Leao

Il telecronista Riccardo Trevisani commenta la non del tutto convincente prima gara del portoghese agli Europei.

Riccardo Trevisani a Cronache di Spogliatoio ha difeso a spada tratta Rafa Leao partendo dalla gara contro la Repubblica Ceca, non quella di ieri. “Io sono molto in disaccordo su tutti i giudizi che ho letto sulla sua prestazione. Per me il Portogallo per mezzora ha campato addosso a Leao, nonostante giochi praticamente in 10 uomini. Tutte le sue incursioni, gli uno contro uno… Quando ha fatto la simulazione più brutta della storia delle simulazioni e ha preso il giallo si è un po’ ammuffito, intristito, inviperito. E ha perso tempo e modo. Ma non ha per nulla fatto una partita peggiore del 90% dei suoi compagni. Il Portogallo ha tenuto la palla sterilmente e Leao non ha fatto una brutta partita. Deve fare molto di più, però è un ottimo specchietto per le allodole per non dire che Ronaldo sui tagli non è più veloce come prima e prende palo su colpo di testa perché non ha più lo stesso tempo sulla palla che aveva a 30 anni”.

Rafael Leão
Rafael Leão

L’interrogativo

“Perché lui sì e gli altri sono tutti bravi? Perché sempre Leao? Perché ce l’avete tutti con Leao? Perché sapete che è talmente più forte che se non sfascia la partita tutte le volte è una s**a. No! Ho una sorta di protezione perché è un bersaglio continuo di tutti e lo è stato da quando è arrivato, non da quando ha la 10 e i 7 milioni di ingaggio”.

L’avviso

“Io lo difendo da quando è arrivato in Italia, ma se va in Arabia a 25 anni lo sfondo. Lo massacro, lo insulto dalla mattina alla sera. Apro un canale Youtube e lo faccio per continuare a insultarlo. Leao se va in Arabia dà ragione a tutti quelli che dicono che è svogliato, che non ce la fa, che è pigro, che pensa a fare il cantante, ai soldi, a fare le serate. Invece per me è un grande calciatore e non andando in Arabia lo dimostrerà.

L’articolo Trevisani: “Perché si critica sempre solo Leao? In un caso però sono pronto a massacrarlo” proviene da Notizie Milan.

Riproduzione riservata © 2024 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 23-06-2024


Marino: “Ecco perché il Milan fa bene a non piegarsi alle richieste dell’agente di Zirkzee”

Spada: “Ecco perché penso che il Milan sia la squadra ideale per Zirkzee”