Piero Ausilio

I nerazzurri sono molto vicini a questo giovane difensore spagnolo che ha forzato la mano per vestire il nerazzurro.

L’Inter in queste prime settimane di mercato ha messo a segno il colpo Josep Martinez, ufficialità attesa a giorni, e si è concentrata su possibili occasioni a basso costo. Marotta, Ausilio e Baccin stanno cercando di mettere a segno diverse operazioni riguardanti giovani di prospettiva.

Il retroscena

È notizia di pochi giorni fa l’interesse e quindi anche la trattativa dei nerazzurri per acquistare Alex Perez. Dalla Spagna arrivano alcuni retroscena sulle negoziazioni ed i suoi contorni. Secondo quanto riportato dal quotidiano andaluso Estadio Deportivo, il calciatore, che si era trasferito al Betis Siviglia dal Rayo Vallecano 2 estati fa, sembrava inizialmente disposto a rimanere nel suo club attuale un ulteriore anno e andar via a zero (ha il contratto in scadenza nel 2025, questo ha fatto sì che nascesse l’interesse dell’Inter). Perez non aveva intenzione di perdere il treno nerazzurro ed era disposto a non giocare per 1 anno pur di facilitare il trasferimento.

Giuseppe Marotta
Giuseppe Marotta

I piani dei nerazzurri

Tuttavia, come confermato da ABC de Sevilla, la situazione ha subito una svolta significativa nelle ultime ore prima della chiusura della trattativa. Le parti sono infatti giunte praticamente alla conclusione con una formula che prevede un prestito con diritto di riscatto per l’Inter. I nerazzurri hanno intenzione di inserirlo nella formazione Primavera: nella stagione successiva poi se venisse non ritenuto pronto per la Prima Squadra, ci sarebbe un prestito magari in Serie A.

L’articolo Tutta la voglia di Inter di Alex Perez, il retroscena proviene da Notizie Inter.

Riproduzione riservata © 2024 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 30-06-2024


Milan, affare Morata si complica: arrivano gli arabi?

Stramaccioni: “È Barella a perdersi Freuler ma Nicolò non ha mai giocato trequartista”