Alvaro Morata

La pista che porterebbe Morata al Milan si complica. Sullo spagnolo infatti si registra l’interesse di una squadra araba.

Il Milan ha posto Zirkzee al primo posto tra i suoi obiettivi nel calciomercato che a giorni aprirà ufficialmente i battenti. Per l’olandese il Club di Via Aldo Rossi si è spinto infatti molto avanti, comunicando al Bologna l’intenzione di pagare la clausola e trovando un accordo economico sul contratto con il giocatore. Il nodo commissioni sta rallentando, quasi arenando, la trattativa che sembrava ormai prossima alla conclusione. Questa ragione sta spingendo la squadra mercato rossonera ad azionare nuovamente i radar in cerca di quella prima punta che potrebbe fare al caso di Fonseca. Radio mercato riporta infatti che il Milan starebbe valutando l’ipotesi Alvaro Morata, sul quale – scrive As – si sarebbe fatta avanti una nuova e pericolosa concorrente.

L’Arabia vuole Morata

L’ultima indiscrezione rilanciata da As suona per il Milan come un vero e proprio campanello d’allarme. Su Alvaro Morata si sarebbe infatti acceso l’interesse dell’Al Qadsiah allenato dallo spagnolo Michel. Il club arabo sarebbe per i rossoneri un rivale decisamente complesso, potendo contare su una forza economica che nessun club europeo, Milan compreso potrebbe pareggiare. Per lo spagnolo in uscita dall’Atletico Madrid si aggiunge quindi una nuova insidia che potrebbe definitivamente allontanarlo dal Milan.

Joshua Zirkzee
Joshua Zirkzee

L’idea del Milan su Morata

Il Milan, tra i profili attenzionati qualora saltasse la trattativa Zirkzee, sta monitorando Alvaro Morata. Il giocatore spagnolo, ex Juventus, è legato all’Atletico Madrid con un contratto con scadenza 2026. Al suo interno c’è una clausola che gli permetterebbe di liberarsi a 12 milioni di euro. Cifra che, in questo calciomercato “folle”, è una cifra molto ragionevole e vantaggiosa, soprattutto considerando il talento di Morata. Sulle sue tracce non sarebbe solo il Milan, ma anche la Roma e la Juventus che potrebbe essere interessata all’ennesimo ritorno a Torino. Inoltre, altro punto a favore dello spagnolo, è che – scrive Calcio e Finanza – il suo guadagno netto all’Atletico è di 4,7 milioni netti. Cifra ampiamente dentro i parametri che il Milan si è imposto.

L’articolo Milan, affare Morata si complica: arrivano gli arabi? proviene da Notizie Milan.

Riproduzione riservata © 2024 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 30-06-2024


Milan, Brahim Diaz torna in Seria A ma non al Diavolo: la clamorosa indiscrezione

Tutta la voglia di Inter di Alex Perez, il retroscena