L’allenatore dell’Udinese, Gabriele Cioffi parla dopo il match contro il Bologna pareggiato per 2-2. Queste le parole del tecnico.

Gabriele Cioffi, tecnico dell’Udinese, parla dopo il pareggio per 2-2 contro il Bologna. Così l’allenatore da un giudizio per il pareggio: “La prestazione di oggi ci dice che la squadra è metallizzata, che ha atteggiamento perché venire a Bologna dopo tre partite in una settimana è roba dura. Ho visto una mentalità cattiva, una grande voglia di fare punti. Le occasioni è importante che le crei, poi arrivano“.

Serie A

Le scelte di formazione della sfida di oggi, le critiche: “Le scelte sono dovute di volta in volta alla formazione avversaria. Se ci sono giocatori che galoppano vanno fatti galoppare“.

Conclude così su Success e Beto: “Credo che Isaac possa giocare con tutti. Ha una lettura veloce dell’azione, le intuisce prima ed alla fisicità abbina una grande tecnica. Sotto l’aspetto della qualità penso sia un giocatore da grande squadra. Può fare la prima punta ma adesso si sta ritagliando un ruolo di seconda punta che a noi va benissimo“.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 24-04-2022


Napoli, Spalletti: “Sono cose che nel calcio succedono”

Empoli, Andreazzoli: “Viti doveva giocare per forza”