Gli uomini di Dionisi mettono in campo una prova eccezionale: vittoria prestigiosa a San Siro contro l’Inter.

Raspadori e Scamacca stendono un’Inter stanca e impacciata con un sonoro 0-2. Una prova eccezionale degli uomini di Dionisi, che vanno in vantaggio nel primo tempo alle prime occasioni. Ancora una volta colpevole Handanovic sul vantaggio ospite. I nerazzurri cercano di ribaltare la gara nella ripresa con cuore e carattere. La mancanza di Brozovic si fa sentire.

Curva Nord Inter

Il Milan allunga a +2 in classifica e tira un sospiro di sollievo. Per gli uomini di Inzaghi possibile contraccolpo psicofisico dopo le fatiche di Champions League e un tour de force mai visto prima. Ora cinque giorni di riposo prima di tornare in campo, venerdì prossimo a Marassi contro il Genoa. I neroverdi, in questa stagione, hanno battuto sia Inter che Milan a San Siro.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

slider

ultimo aggiornamento: 20-02-2022


Inter-Sassuolo, le formazioni ufficiali

Padovan: “Il pareggio di Salerno mi convince che il Milan non vincerà lo Scudetto”