L’allenatore del Barcellona Xavi Hernandez torna a parlare del caso spinoso riguardante Ousmane Dembele.

Il Barcellona sotto la guida di Xavi e grazie ai nuovi acquisti di gennaio sta risorgendo; anche Ousmane Dembele che sembrava destinato a non rinnovare il contratto e fuori dal progetto pare poter essere utile alla causa e chissà anche rinnovare. Ieri il francese ha realizzato un goal di pregevole fattura mentre della sua situazione contrattuale ha parlato l’allenatore.

Pallone Champions League
Pallone Champions League

Dovete fare queste domande alla società e allo stesso Ousmane. Sappiamo che il suo contratto scadrà a giugno, ma nel calcio non si esclude mai nulla. Le cose cambiano dalla sera alla mattina. Prima Dembelé non poteva giocare, ora invece gioca. Sono scenari differenti. Se Ousmane gioca come sta facendo e lavora duro, può davvero diventare il migliore al mondo nel suo ruolo”.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 01-03-2022


Aguero racconta il malore

Koeman: “Laporta non mi ha dato il tempo che sta dando a Xavi, perché comprare Ferran Torres e lasciar partire Messi?”