Inizia bene la Coppa America di Lautaro Martinez anche se il Toro non è stato scelto dal commissario tecnico come titolare.

L’Argentina nella notte italiana tra ieri e oggi ha dato il via alla Coppa America battendo 2-0 il Canada di Tajon Buchanan ma anche di Alphonso Davies e Jonathan David. Le reti sono state di Julian Alvarez ad inizio secondo tempo e dell’interista Lautaro Martinez a pochissimi minuti dalla fine; nessun minuto per l’altro nerazzurro Valentin Carboni.

Lautaro Martinez
Lautaro Martinez

Il commento

Javier Zanetti ha fatto da opinionista per TUDN ed ha commentato così il match tenutosi nella notte italiana: “E’ stata dura, il Canada è una grande squadra ma l’Argentina ha giocatori di personalità che sanno risolverti le cose. Il futuro è molto importante per questa selezione. L’Argentina quando ha una chance la sfrutta. Ma il Canada ha insistito, pressando e obbligandoci all’errore e andando vicino al pari. Poi sul 2-0 di Lautaro è finita la partita. E’ importante iniziare un torneo così vincendo, e lo abbiamo fatto”.

Il perenne ballottaggio

L’attuale capitano dell’Inter anche ieri non ha giocato da titolare, come del resto avvenuto abbastanza spesso dalla seconda gara del Mondiale in Qatar in poi; Pupi ha commentato così la decisione di Scaloni di iniziare con Julian Alvarez. “Sono due grandi attaccanti, il ct ha scelto Alvarez perché aiuta molto bene in fase difensiva. Entrambi hanno fatto due gol fondamentali, quella è la cosa importante”. 

L’articolo Zanetti: “Il 2-0 di Lautaro ha chiuso la partita, ecco perché Scaloni ha scelto Alvarez” proviene da Notizie Inter.

Riproduzione riservata © 2024 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 21-06-2024


Inter, senti Bonucci: “Bastoni sui livelli miei, di Chiellini e Barzagli”

Inter, Calhanoglu vicino al Bayern Monaco: la clamorosa indiscrezione