Cavani sulla presunta relazione extra coniugale: "Fatti miei, conta solo il campo"

Edinson Cavani non segnava da otto partita, decisamente troppe per un attaccate micidiale come lui. Un semplice calo fisiologico che colpisce tutti i calciatori o forse dovuto a distrazioni per le sirene del calciomercato. Circola infatti da giorni la notizia che Cavani (clausola rescissoria di 60 milioni) avrebbe incontrato Florentino Perez, presidentissimo del Real, un paio di settimane fa a Roma. Ma negli ultimi giorni si sono susseguite altri tipi di voci sul Matador. Voci che esulano dalla sfera calcistica e sconfinano in quella privata.

Secondo Gabriele Parpiglia, giornalista che scrive per i settimanali “Chi” e “Tv Sorrisi e Canzoni”, il matrimonio di Cavani con Maria Soledad sarebbe in crisi. Il sito di Parpiglia svela una presunta storia sentimentale di Cavani con una 22enne che sarebbe figlia del proprietario di un ristorante napoletano frequentato dai calciatori azzurri. La "storia d'amore" fra il bomber e la studentessa sarebbe stata scoperta anche da Maria Soledad, moglie del giocatore, che si è "rifugiata" in patria, dove ha partorito, e che sarebbe intenzionata a chiudere definitivamente il matrimonio. Alcuni siti dedicati al Napoli si sono stretti attorno a Cavani, respingendo l’idea che il gossip corrisponda al vero.

Le foto della carriera di Edinson Cavani

Le foto di Edison Cavani
Le foto di Edison Cavani
Le foto di Edison Cavani
Foto @ Getty Images

Cavani, dopo aver segnato una doppietta all'Atalanta, si è sfogato ai microfoni delle televisioni durante le interviste di rito del dopo partita:

"Della mia vita privata, credo che farò sempre quello che ho fatto, andrò avanti, perché quello che devo fare lo devo dimostrare in campo e basta. Oggi abbiamo dimostrato che abbiamo tanto voglia di arrivare in alto. Quindi, l'unica cosa che m'interessa, è dimostrare di dare sempre il massimo per essere sempre un professionista come ho dimostrato di essere. De Laurentiis: Ha fatto una grande cosa a parlare con noi ed a dimostrarci fiducia, ho sempre sentito il suo appoggio fin dal primo momento che sono arrivato a Napoli".

Un pensiero condiviso al 100% da Walter Mazzarri che difende il suo calciatore: "Cavani? Nella vita privata delle persone non si deve scavare più di tanto, ma si è sempre allenato bene".

  • shares
  • Mail