Juventus - Monaco 1-0 | Champions League | Risultato Finale | Gol di Vidal

Juventus - Monaco 1-0 | La partita valida per i quarti di finale di andata di Champions League.

Juventus - Monaco | Formazioni Ufficiali

Juventus (4-3-1-2): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Evra; Vidal, Pirlo, Marchisio; Pereyra; Tevez, Morata.
Panchina: Storari, Padoin, Barzagli, Sturaro, Pepe, Llorente, Matri.
All.: Allegri

Monaco (4-2-3-1): Subasic; Fabinho, Carvalho, Abdennour, Kurzawa; Toulalan, Kondogbia; Dirar, Moutinho, Ferreira-Carrasco; Martial.
Panchina: Stekelenburg, Wallace, Elderson, Raggi, Matheus Carvalho, Bernardo Silva, Berbatov.
All.: Jardim

Juventus - Monaco | Le dichiarazioni di Vidal

Arturo Vidal, che stasera partirà da titolare nella sfida di andata dei quarti di finale di Champions League contro il Monaco, intervistato da La Gazzetta dello Sport, ha dichiarato che nell'ambiente bianconera, regna la massima fiducia.

Secondo Vidal, la Juve è tra le prime 4 squadre del mondo e, in caso di accesso alle semifinali, tutto può succedere e, di conseguenza, la Champions appare come un obiettivo possibile. Vidal non vede l'ora di sfidare squadre del calibro di Barcellona o altri top club europei.

Il cileno ha anche dichiarato di stare bene alla Juventus e a Torino e di non essere interessato ad altre realtà: "Il futuro non lo conosce nessuno, ma se dovessi decidere ora resterei anche fino a 40 anni. Sto bene io e sta bene la mia famiglia a Torino".

Juventus - Monaco | Le dichiarazioni di Pirlo

Andrea Pirlo, che questa sera tornerà in campo dopo un'assenza di quasi due mesi a causa di un infortunio al polpaccio, è stato intervistato dal sito ufficiale della Uefa, prima della partita di andata dei quarti di finale di Champions League contro il Monaco.

Pirlo, già vincitore di due Champions League con la maglia del Milan, si è definito un giocatore fortunato proprio per aver realizzato uno dei sogni più grandi di un calciatore.

Secondo Pirlo, per vincere una Champions, ci vogliono "squadra, fortuna e il momento di forma giusto in quel periodo".

Juventus - Monaco | Aggiornamento Formazioni

Massimiliano Allegri schiererà Andrea Pirlo fin dal primo minuto. L'esperto numero 21 bianconero (36 anni, il prossimo 19 maggio) tornerà in campo dopo l'infortunio al polpaccio rimediato lo scorso 24 febbraio, sempre in Champions League, contro il Borussia Dortmund.

L'allenatore bianconero opterà per la difesa a quattro, schierando Bonucci e Chiellini al centro e Lichtsteiner ed ed Evra sulle fasce. Barzagli non rischierà e partirà dalla panchina.

Per quanto riguarda il resto della formazione, Pirlo, Marchisio e Vidal giocheranno dietro Pereyra che supporterà le due punte, Tevez e Morata.

Juventus - Monaco | Le dichiarazioni di Allegri

Nelle classiche dichiarazioni pre-partita, Massimiliano Allegri ha affermato che il doppio confronto con il Monaco sarà molto più difficile di quello con il Borussia Dortmund. Secondo il tecnico livornese, il Monaco è una squadra molto forte a livello difensivo e la Juve deve avere l'umiltà e la pazienza necessarie quando si affrontano squadre di questo tipo.

Allegri ha comunque aggiunto che la Juve, mentalmente e fisicamente, dovrà ripetere le due partite che ha giocato con il Borussia. Il tecnico bianconero si è detto certo che la qualificazione non si deciderà con la partita di questa sera.

Juventus - Monaco | Il Meteo

Per quanto riguarda le condizioni meteorologiche allo Juventus Stadium di Torino, la serata sarà tipicamente primaverile con una clima mite e con temperature vicino a 19 gradi, umidità al 74% e venti deboli.

Juventus - Monaco | Le quote


Le quote di Juventus - Monaco, stando ai principali bookmakers, sono le seguenti:

- la vittoria della Juventus è quotata da 1.45 a 1.53;

- il pareggio è quotato da 3.60 a 4.15;

- la vittoria del Monaco è quotata da 7.25 a 8.50.

Juventus - Monaco | La partita in tv


Juventus - Monaco andrà in onda esclusivamente su Sky.

I canali dove il match sarà trasmesso sono Sky Sport 1 HD e Sky Calcio 1 HD.

La partita sarà disponibile anche in streaming su Sky Go.

Per quanto riguarda il liveblogging, infine, l'appuntamento consueto è su Calcioblog, magazine di Blogo, a partire dalle ore 20:45.

Juventus - Monaco | La presentazione della partita

Questa sera, martedì 14 aprile 2015, a partire dalle ore 20:45, la Juventus affronterà il Monaco nella sfida valida per i quarti di finale di andata di Champions League 2014/15. La partita si giocherà allo Juventus Stadium di Torino e sarà diretta dall'arbitro Pavel Kralovec della Repubblica Ceca.

Gli uomini di Massimiliano Allegri, già con la testa alla Champions durante la partita di campionato contro il Parma terminata inaspettamente con una sconfitta, sono pronti per dedicarsi totalmente ai primi 90 minuti della doppia sfida con il Monaco, sorpresa di quest'edizione di Champions League.

Il club monegasco, infatti, ha eliminato l'Arsenal agli ottavi di finale, vincendo 3-1 nell'andata che si è giocata all'Emirates Stadium ma perdendo 0-2 e faticando non poco nel ritorno che si è giocato allo Stade de Louis II. Inutile negare che la Juventus sia stata fortunata nel sorteggio e che l'accesso alle semifinali è più che fattibile.

I bianconeri, come ricordiamo, hanno ottenuto la qualificazione ai quarti di finale di Champions, battendo il Borussia Dortmund, sia nella sfida di andata, terminata con il risultato di 2-1, che nel match di ritorno, terminato con il risultato di 3-0.

Tornando alla partita di questa sera, nella fattispecie alle probabili formazioni, partendo dalla Juventus, Massimiliano Allegri dovrebbe avere nuovamente a disposizione Carlos Tevez, Gianluigi Buffon e Andrea Pirlo. Il grande assente, come già sappiamo, è Paul Pogba. L'allenatore livornese potrebbe optare per il 4-3-1-2 con Bonucci in difesa, Lichtsteiner ed Evra sulle fasce e Pereyra nella trequarti dietro alle punte Tevez e Morata. Non è escluso, però, nemmeno il 3-5-2 con l'impiego in difesa di Andrea Barzagli.

Per quanto riguarda la squadra allenata da Leonardo Jardim, invece, non ci dovrebbero essere troppi stravolgimenti rispetto alla formazione reduce dalla vittoria in Ligue 1 contro il Caen. In difesa, sulle fasce, dovrebbero giocare Fabinho e Kurzawa. Nella linea dei trequartisti, c'è un ballottaggio in corso tra Dirar e Bernardo Silva. Confermate, invece, le altre due mezzepunte Joao Moutinho e Martial.

juve monaco quarti champions 0

Juventus - Monaco | Probabili Formazioni


Juventus (4-3-1-2)

: Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Evra; Vidal, Pirlo, Marchisio; Pereyra; Tevez, Morata.
Panchina: Storari, Barzagli, Padoin, Sturaro, Coman, Matri, Llorente.
All.: Allegri
Squalificati: nessuno
Indisponibili: M. Caceres, Romulo, Pogba, Asamoah.

Monaco (4-2-3-1): Subasic; Fabinho, Abdennour, Ricardo Carvalho, Kurzawa; Kondogbia, Toulalan; Dirar, Joao Moutinho, Martial; Berbatov.
Panchina: Stekelenburg, Raggi, Wallace, Elderson, Bernardo Silva, Ferreira-Carrasco, Matheus Carvalho.
All.: Jardim
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Bakayoko, L. Traoré.

Juventus - Monaco | Statistiche e precedenti


Juventus - Monaco è una sfida europea che ha soltanto un precedente giocato a Torino. La partita in questione, valida per la semifinale di Champions League, risale alla stagione 1997/98 e si giocò allo Stadio Delle Alpi di Torino il 1° aprile 1998.

Davanti a 50.000 tifosi, i bianconeri vinsero contro i monegaschi con il risultato finale di 4-1, con gol di Del Piero, pareggio provvisorio di Costinha, altri due gol dell'ex numero 10 juventino, uno segnato su rigore e uno su punizione, e 4-1 finale firmato da Zinedine Zidane.

Per quanto riguarda il match di ritorno, che si giocò ovviamente a Montecarlo, la Juventus perse con il risultato finale di 3-2 che, però, non impedì alla squadra allenata all'epoca da Marcello Lippi di raggiungere la finale, persa successivamente contro il Real Madrid.

Per quanto riguarda, invece, i precedenti in generale della Juventus contro le francesi (il Monaco, pur non essendo francese, è iscritta alla federazione calcistica francese, come ben sappiamo), in 11 incontri giocati in casa, i bianconeri hanno collezionato nove vittorie e due pareggi.

Il Monaco, infine, nei sei doppi confronti giocati in Europa contro i club italiani, è stata eliminata in cinque occasioni.

  • shares
  • Mail