Juventus-Udinese 4-0 | Telecronache di Zuliani e Paolino | Video

Juventus-Udinese 4-0 commentata in diretta da Claudio Zuliani e da Antonio Paolino, telecronisti tifosi dei bianconeri.

di antonio

Il “Polpo” Paul Pogba, con i suoi tentacoli, ha avvinghiato la partita tra Juventus e Udinese, siglando due gol da cineteca. La squadra di Antonio Conte ha superato brillantemente uno scoglio complicato in un periodo di mini crisi ed ha colto la prima vittoria del 2013, asfaltando i friulani. Alla vigilia c’era molta preoccupazione in casa bianconera perché le assenze rischiavano di rendere ancor più complesso il match, soprattutto in un momento non facile del campionato. E’ andata bene alla Vecchia Signora che ora può guardare con più tranquillità ai prossimi impegni grazie ai cinque punti di vantaggio sulla Lazio, reduce dal pareggio di Palermo, e ai sei momentanei sul Napoli che scenderà in campo a Firenze tra qualche ora.

E a proposito di Lazio saranno proprio le aquile biancocelesti i prossimi avversari dei bianconeri allo Juventus Stadium, mercoledì prossimo. Le due formazioni si affronteranno per la gara di andata di Coppa Italia e solo una settimana dopo si troveranno nuovamente di fronte per il ritorno all’Olimpico di Roma. Ma tra le due partite c’è un altro importante turno di campionato, almeno sulla carta favorevole ad entrambe: la Juventus ospiterà il Genoa, mentre la squadra di Petkovic affronterà il Chievo all’Olimpico.

Il Napoli, l’altra inseguitrice, dopo la Fiorentina sarà attesa da un’altra trasferta non facile a Parma. Tornando alla gara tra Juve e Udinese risultano emblematiche le dichiarazioni di Guidolin che alza bandiera bianca con un “Abbiamo fatto il solletico a questa Juve“, mentre Conte, dopo aver espresso soddisfazione per il risultato conseguito, appoggia la decisione della Corte Federale di restituire i punti al Napoli e cerca di non incensare troppo Paul Pogba:

“I punti restituiti al Napoli? Giusti, come togliere la squalifica a Cannavaro e Grava. E come forse sarebbe stato giusto non squalificarmi. Pogba come Rijkaard? Ha solo 19 anni, deve fare esperienza ed essere stimolato, a volte si adagia sui propri mezzi e questo non deve accadere. Paul deve crescere, può diventare tra i più bravi al mondo nel suo ruolo, gli servono bastone e carota”.

Le foto della partita

Le foto della partita
Le foto della partita
Le foto della partita

Il “Polpo” Paul Pogba | Le immagini, gli scatti, le migliori foto

Le Foto di Paul Pogba, 19enne francese neo juventino
Le Foto di Paul Pogba, 19enne francese neo juventino
Le Foto di Paul Pogba, 19enne francese neo juventino
Foto © Getty Images – Tutti i diritti riservati

CLICCA QUI PER LA TELECRONACA DI CLAUDIO ZULIANI
________________________________

I Video di Calcioblog