Torino-Roma 1-2 | Telecronaca di Carlo Zampa | Video

Torino-Roma 1-2 commentata in diretta da Carlo Zampa, telecronista tifoso dei giallorossi.

di antonio


La miglior medicina è la vittoria e la Roma, a pochi giorni dalla sfida più importante della stagione, la semifinale di ritorno di Coppa Italia contro l’Inter, si prende i tre punti sul difficile campo del Torino. I giallorossi guardano con più serenità alla partita che potrebbe regalargli un’affascinante finale contro i cugini della Lazio. Lo stato mentale e fisico è sicuramente migliore rispetto all’Inter, alle prese con infortuni, serie di risultati negativi e polemiche arbitrali. Ad una settimana dal pareggio nel derby capitolino la Roma di Andreazzoli riprende la marcia interrotta con la vittoria che mancava da 3 turni.

La media punti del tecnico toscano è buona. Contro i granata la Roma ha giocato una partita attenta dimostrando di avere fiato e voglia di soffrire nei momenti topici. Non è mancato un pizzico di fortuna (due legni colpiti da Cerci), ma alla fine i giallorossi non hanno rubato nulla, anche se meritava qualcosa in più il Torino di Ventura, a cui manca ancora qualche punto per raggiungere una zona di classifica più tranquilla. Tuttavia il campionato dei granata, neopromossi, resta buono. E’ dello stesso parere anche Andreazzoli a fine partita:

“È stata una bella partita, combattuta e molto tattica. Forse ha ragione Ventura a dire che il Torino meritava qualcosa di più; ma questo solo dal punto di vista della conduzione del gioco, perché a livello di occasioni ne abbiamo avute tante anche noi. Siamo stati premiati dal risultato. Totti veniva da un periodo di affaticamento e non volevamo rischiarlo; quando la sua squadra chiama però lui è sempre pronto a rispondere presente. Con Osvaldo non c’erano e non ci sono problemi: semplicemente cose normali di spogliatoio, che poi vengono enfatizzate. Poi sono i fatti che devono dire se le parole erano sincere e per capirlo basta vedere come la squadra è andata ad abbracciare Daniel dopo il gol”.

Grande delusione per Ventura che definisce la gara come la sconfitta più immeritata della stagione:

“E’ stata una sconfitta immeritata. Al di là dei due legni colpiti abbiamo creato un sacco di occasioni, schiacciando, soprattutto nel finale, i giallorossi nella loro metà campo. Nonostante il valore della Roma è certamente la sconfitta più immeritata della stagione. Ci mancano, adesso, 4-5 punti, sulla carta, per la matematica salvezza. Ci attendono partite non facili; ma, continuando a giocare così, possiamo ben sperare. Anche se gare come quella di oggi lasciano, è vero, un po’ di amaro in bocca”.

Torino – Roma 1-2: le foto della partita


Torino - Roma 1-2: le foto della partita
Torino - Roma 1-2: le foto della partita

CLICCA QUI PER LA TELECRONACA DI CARLO ZAMPA

I Video di Calcioblog