Napoli, si pensa ad Osvaldo. Cavani destinato al Bayern Monaco?

Pep Guardiola, futuro allenatore dei bavaresi, sarebbe molto interessato al calciatore uruguaiano.

I tifosi del Napoli devono abituarsi all’idea che il loro calciatore simbolo, il campione uruguaiano Edinson Cavani, a fine stagione, potrebbe seriamente lasciare la società partenopea. Nelle ultime ore, infatti, il Bayern Monaco, soprattutto Pep Guardiola, futuro allenatore dei bavaresi, avrebbe palesato il proprio interesse nei confronti del giocatore e un’offerta concreta potrebbe essere già pronta, pari a circa 55 milioni di euro, una cifra vicina ai 63 milioni della clausola rescissoria.

Claudio Anellucci, agente del calciatore, ha provato a chiarire la situazione con una serie di dichiarazioni rilasciate a Rai Sport. Anellucci non ha potuto far altro che confermare l’interesse dei grandi club europei nei confronti di Cavani e ha fornito un’ipotetica valutazione del giocatore.

Queste sono state le sue principali dichiarazioni:

Edinson non ha mai detto di voler lasciare il Napoli. Fa piacere pensare che ci sia tutto questo interesse su di lui, significa che sa facendo molto bene. Il presidente De Laurentiis ha parlato di settanta milioni e credo anch’io che questa possa essere la giusta valutazione del giocatore.

Anellucci ha affermato che Cavani ha voglia di vincere trofei importanti: l’agente, quindi, vuole rimandare ogni discorso a tempo debito per cercare di capire quali sono le vere intenzioni del Napoli riguardo il futuro. Altre dichiarazioni:

Parlarne adesso è prematuro ma credo sia giusto che un giocatore come Cavani abbia voglia di vincere, quindi chiedersi quali siano le aspettative del proprio club per il futuro è più che normale.

Il fratello di Cavani, Walter Guglielmone, invece, è stato più esplicito e ha ammesso il forte interesse di quattro club nei confronti del calciatore. Il Real Madrid potrebbe essere la squadra favorita in quanto prima scelta di Cavani in caso di partenza.

Il Napoli, comunque, non ha nessuna intenzione di restare a guardare e ha già cominciato a guardarsi intorno per correre ai ripari e trovare un degno sostituto.

Il primo nome è quello dell’attaccante italo-argentino, Pablo Daniel Osvaldo, ormai ai ferri corti con la Roma. La valutazione si aggirerebbe intorno ai 15 milioni di euro.

Altri nomi papabili sono Leandro Damiao e Simone Zaza, gioiellino dell’Ascoli, una delle rivelazioni del campionato di Serie B a cui è interessato anche il Milan.

Foto | © Getty Images

I Video di Calcioblog

Ultime notizie su Allenatori

Tutto su Allenatori →