Leonardo smentisce le voci: “Ibrahimovic e Lavezzi restano al Psg, mentre Cavani non interessa”

L’ex interista e milanista Leonardo ha smentito oggi tutte le voci: lui, Ibrahimovic e Lavezzi resteranno al Psg. Cavani invece non arriverà

Negli ultimi giorni in Italia sono circolate tante voci di mercato in vista della prossima sessione estiva e quasi tutte hanno coinvolto in qualche modo il Psg, sia nel ruolo di compratore che in quello di venditore. In un primo momento sono iniziate a circolare notizie su un possibile ritorno di Ibrahimovic alla Juventus, fomentate anche dalle dichiarazioni di Raiola e dello stesso giocatore. Conoscendo la storia personale dell’agente italo-olandese molti hanno subito pensato che fosse iniziato il ‘lavoro di rottura’ per riportare il proprio assistito in Italia.

Quando poi Sportmediaset prima ed RMC poi hanno annunciato la notizia secondo la quale Edinson Cavani avrebbe già trovato l’accordo con il club parigino per i prossimi quattro anni, e che gli stessi francesi sarebbero disposti a pagare al Napoli l’intera clausola rescissoria da 63 milioni di euro, il gioco sembrava fatto: Ibrahimovic alla Juventus e Cavani al Psg. I due però non sono stati gli unici interessati dalle voci di mercato, perché nei giorni scorsi anche la visita a Milano di Ezequiel Lavezzi aveva accesso la fantasia dei tifosi di Milan e soprattutto Inter.

A tutto questo vanno sommate le ipotesi sulla “nuova Inter di Moratti”, per la quale si è parlato di un ritorno dello stesso Leonardo nei panni di DG per costruire una squadra in grado di essere competitiva. Oggi proprio il brasiliano è stato intervistato da Sky Sport e con poche parole ha smentito una settimana di voci, articoli e commenti:

“Io rimarrò a Parigi, non ho intenzione di tornare in Italia. Con Massimo Moratti c’è un ottimo rapporto, ma il mio contratto col Psg è a lungo termine e quindi rimarrò qui. Sia Zlatan Ibrahimovic che Ezequiel Lavezzi rimarranno qui. Cavani? Non è tra i nostri obiettivi”.

Risulta difficile pensare che Leonardo possa lasciare il Psg a fine anno considerato il ricco contratto da 4,5 milioni di euro che ha firmato, senza considerare la posizione di privilegio che ricopre in questo momento in virtù della fiducia assoluta che gli è stata accordata dalla Qatar Investment Authority. Allo stesso tempo sembra improbabile anche una cessione di Lavezzi che a Parigi sta facendo bene e non ha mai manifestato la voglia di cambiare maglia. Per il resto probabilmente si tratta solo di tatticismi per non destabilizzare la squadra che ha ancora una Ligue 1 da vincere, ma anche una mossa per non annunciare a tutti i concorrenti le proprie strategie di mercato.

Almeno noi continuiamo a pensare che Ibrahimovic possa tornare in Italia per vestirsi nuovamente di bianconero, ed anche che un fuoriclasse come Cavani sia un obiettivo di una società tanto ambiziosa. I dirigenti calcistici sono abituati a dire qualche bugia sul mercato; chissà quanto sarà stato sincero questa volta Leonardo.

I Video di Calcioblog

Ultime notizie su Calciomercato Juventus

Tutto su Calciomercato Juventus →